1 Maggio

Aprile è stato un mese faticoso, lento, violento, infinito.

E’ stato ricco di soddisfazioni e di scoperte. Ho scoperto che uno dei miei più cari colleghi è un’opportunista di prima categoria. L’ho scoperto sulla mia pelle. Quando la nostra coordinatrice infermieristica mi ha investito di una nuova responsabilità. L’ho visto nei suoi occhi, quasi un odio nei miei confronti. Beh pazienza, non so cosa farci. Non l’avrei voluta avere questa responsabilità. Avevo semplicemente chiesto di non fare più turni.

Odio l’individualismo, amo collaborare con chi è disposto a farlo. Credo nel valore dell’equipe e credo che possa coesistere con l’individualista (se questo ha un’ampia visione del suo lavoro, altrimenti è inutile).

Non amo i sindacalisti e lui, purtroppo, vorrebbe esserlo. Fa dei monologhi che non hanno ne capo ne coda e fanno venire il volta stomaco.

Avrebbe dovuto aiutarmi a studiare per la prova concorsuale, che si terrà il 12 maggio; avrebbe dovuto aiutarmi a ricordare la legislazione ligure, ma niente da fare. Ha deciso che non sono meritevole, perchè ho una carica più alta di lui adesso. Peccato che siamo entrambi Oss, che non mi paghino in più per questa responsabilità e che sia una responsabilità da rottura di coglioni fotonica.

Ma si sa, non esistono le gelosie solo tra donne. Ho scoperto che un uomo è geloso del mio saper fare decentemente quel tipo di lavoro.

Buona festa dei lavoratori gente.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...