Tatuaggi

Il primo tatuaggio che feci, risale a circa una ventina di anni fa.

Me lo fece una ragazza, con l’ago e la china. Sarebbe dovuta essere una farfallina.. ma venne fuori una schifezza assurda.. Per fortuna che, negli anni, sono riuscita a coprirlo 🙂

Ho sempre amato i tatuaggi. Ne ho tantissimo e ne vorrei altrettanti.

Hanno tutti un loro particolare significato. Farli esclusivamente per bellezza, per me, ha poco senso.

Mi sono accorta, che nel corso degli anni, il soggetto che primeggia, sulla mia pelle, è la donna.

Nella sua bellezza e nelle sue forme. Donne con visi diversi, di diverse dimensioni, di diverse epoche, di diverse idee culturali. Ma sempre donne.

In questi 20 anni sono passata dalla classica scritta “Imagine” – un semplice omaggio alla canzone di Lennon), ad una tavola di Mucha (Ametista) sulla pelle.

Passando per un tatuaggio tradizionale giapponese “La bambola Daruma” ed una Maria Antonietta (non ghigliottinata 😀 ).

Mi sono anche persa nel tatuaggio old school e poi in un magnifico ritratto di una geisha.

Ogni singolo tatuaggio ha un valore affettivo immenso, mi ricorda che qualunque battaglia affronterò non la affronterò mai da sola.

2 pensieri riguardo “Tatuaggi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...