Gelosia

Gelosia, questa sconosciuta. O per i più questa conosciuta compagna di vita.

Purtroppo io faccio parte della categoria e direi a pieno titolo.

Ma perchè lo siamo? Mancanza di fiducia? Mancanza di conoscenza dell’altra persona? Senso di inadeguatezza?

Forse un pò tutto questo. O forse, come nel mio caso, si è portati ad esserlo perchè non si è stati amati quando era il caso. Chi lo sa.

Non sono mai stata gelosa del compagno di classe più bravo o del cocco della maestra alle elementari, ad esempio.

Sono sempre stata gelosa all’interno del mio contesto familiare ed amicale. Perchè diciamola tutta, famiglia ed amici sono le nostre relazioni primarie e come tali si dovrebbero vivere appieno.

In un rapporto Bdsm, però, a che posto la si mette? Leggevo su vari forum a tema, che la gelosia non dovrebbe esistere. Certo ed io sono Charlize Theron (gran figa tra l’altro)!!!

Ma su dai, chi di noi non lo è. Diffido tantissimo da chi millanta di non esserlo, secondo me è impossibile non esserlo.

Non dico che si debba essere gelosi, morbosi, possessivi – anche perchè sfociamo nel patologico – ma cavolo, un briciolo di gelosia, secondo me farebbe bene.

E’ anche vero che io sono un caso a parte. Donna sicula, cresciuta con una mentalità all’antica, ben superata in tantissime sfaccettature, ma pur sempre sicula rimango.

Le caratteristiche? Beh “ciò che tocco è mio e guai a chi lo tocca”. In effetti, orribile da dire, non sono così pazza come pensate 😀

E voi lo siete? E se si perchè lo siete?

7 pensieri riguardo “Gelosia

  1. Un po’ di gelosia “sana”, cioè non ossessiva e non possessiva, ci vuole, se no vuol dire che non te ne importa. Se ami una persona, non puoi non aver paura di perderla. Il che non significa che la devi tenere prigioniera, anche perchè altrimenti la perdi veramente. Ci vorrebbe il giusto equilirio. Facile a dirsi, un po’ meno a farsi.
    Però ricordo sempre una cosa che mi diceva mia nonna: se ti piace qualcuno, non tenerlo stretto, ma cerca di dargli un motivo per non voler andar via.

    Piace a 1 persona

  2. la gelosia non mi appartiene più, negli anni ho imparato a lasciarmela alle spalle. Mi piace la libertà, e quindi la gelosia non può fare parte di me.
    Invidio, e quando sento che questo sentimento cerca di imporsi in maniera soffocante, cerco di trasformarlo in energia positiva che mi permetta di migliorare. Ci riesco sempre? No, però non mi lacio sconfiggere senza lottare 🙂

    "Mi piace"

    1. Non ho mai indagato, in maniera seria, sul perchè della mia “gelosia”, perchè non la vedo come una sorta di limitazione della libertà altrui. Anzi. Non ho mai limitato la libertà di nessuno. Sopratutto nei rapporti a due. Prima o poi riuscirò a capire il perchè e forse a porne rimedio. Adesso, determinati atteggiamenti, non riesco a gestirli.

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...