Creep

Ho pianto perché il processo grazie al quale sono divenuta donna è stato doloroso. Ho pianto perché non sono più una bambina con la fede cieca di una bambina. Ho pianto perché i miei occhi sono aperti sulla realtà. Ho pianto perché non posso più credere, e io amo credere. Posso ancora amare appassionatamente anche … Leggi tutto Creep

Prigioniera

Qualcuno ha parlato di "strategie", di "lavorare nei privati delle chat".Io dico semplicemente che due persone si possono semplicemente trovare. Un mese, un mese nel quale non abbiamo mai smesso di parlare, di ridere, di sorridere, di punzecchiarci.Un mese che sembra decisamente una vita. Non avevo mai incontrato una persona come Te.Uno con cui scoppiare … Leggi tutto Prigioniera

L’idea di te

Finalmente sono arrivate le fatidiche ferie di fine contratto. 26 giorni cominciando da oggi.26 giorni per riprendere le buone abitudini. Camminate all'alba, amici, tempo per me e sopratutto tempo per le "distrazioni".Non conoscevo questa canzone di Renato Zero, in realtà conosco ben poco di questo artista.. Ieri mattina mi è stata inviata su Telegram e … Leggi tutto L’idea di te

Un anno fa

Ricordo ancora quando me la inviasti. Una fitta al cuore per la felicità. Ricordi che ancora picchiano al fianco. Pensavo di esser riuscita a tenerli a bada. Ed invece Ti penso e Ti sento come un anno fa. Ciò che ho amato di te, è stato il tuo essere preciso, attento ai dettagli, alle parole. … Leggi tutto Un anno fa

Umiltà

umiltà s. f. [dal lat. humilĭtas -atis]. – 1. Qualità di ciò che è umile, non nobile, modesto: u. di natali, di condizione; l’u. di un mestiere; l’u. di un lavoro non deve mai essere motivo di vergogna.2. a. Sentimento e conseguente comportamento improntato alla consapevolezza dei proprî limiti e al distacco da ogni forma di orgoglio e sicurezza eccessivi di sé: avere, dimostrare, fingere u.; è troppo … Leggi tutto Umiltà

Rimandare un compito

La settimana scorsa, ho ricevuto un compito importante dalla mia psicologa.Un compito che prima o poi sapevo sarebbe arrivato. Scrivere una lettera alla me di quasi 20 anni fa, per darle una mano, per farla sentire accolta.Ho le lacrime agli occhi solo scrivendo queste frasi.Non sarà facile, sento che non sarà facile.Ma sto tergiversando. Dovrei … Leggi tutto Rimandare un compito

Mi piacerebbe

Mi piacerebbe che tu un giorno prendessi quel telefono e mi chiamassi.Per spiegarmi il perchè delle tue azioni.Per spiegarmi il perchè hai pensato di mettermi da parte.Per chi? Per cosa? Mi piacerebbe che tu un giorno prendessi quel telefono e mi chiamassi.Per spiegarmi il perchè del tuo dirmi "tua" per poi sparire.Per spiegarmi il perchè … Leggi tutto Mi piacerebbe